Audax Italiano è caduto durante la sua visita all’Estudiantes de La Plata e ha detto addio alla Copa Libertadores nella seconda fase.

Audax italiano ha detto addio alla sua partecipazione al Coppa della Libertà 2022nella Fase Preliminare 2, dopo aver perso 2-0 da ospite Studenti di La Plata al crocevia della vendetta.

La squadra della colonia aveva festeggiato all’andata per conto minimo, allo stadio El Teniente de Rancagua, ma al ritorno i ‘Pincharratas’ sono riusciti a vincere con una differenza reti maggiore e così si è fatto strada verso la manche finale della competizione continentale.

La prima cifra degli argentini è arrivata al limite dell’intervallo, al 45′. Agustín Rogel ha vinto dall’alto su calcio d’angolo e con un potente colpo di testa ha sconfitto il portiere Joaquín Muñoz.

Ad inizio partita, all’8′, arriva il più netto di Audax. Solo Luis Riveros è entrato dalla sinistra, ma il suo tiro è andato dappertutto quando Lautaro Palacios ha realizzato da solo il centro dell’area.

Tuttavia, l’Estudiantes ha chiaramente dominato allo stadio UNO Jorge Luis Hirschi, mantenendo la chiave dopo aver segnato il suo secondo gol all’84 ‘.

Angolo veloce che sorprende la difesa italiana e Leandro Díaz anticipa tutti sul primo palo mandare la palla in fondo alla rete.

L’Estudiantes de La Plata rivaleggia con l’Everton de Viña del Mar per un biglietto per la fase a gironi della Copa Libertadores. I ruleros hanno eliminato Monagas dal Venezuela nella fase 2 con un totale di 3-1.